State buoni , Se potete - San Filippo Neri ...

State buoni , Se potete - San Filippo Neri ...
State buoni , Se potete - San Filippo Neri ... Tutto il resto è vanità. "VANITA' DELLE VANITA '> Branduardi nel fim - interpreta Spiridione. (State buoni se potete è un film italiano del 1983, diretto da Luigi Magni, con Johnny Dorelli e Philippe Leroy).

domenica 25 settembre 2016

«Da forze buone, miracolosamente accolti/ qualunque cosa accada, attendiamo confidenti./ Dio è con noi alla sera e al mattino/ e stanne certa, in ogni nuovo giorno».

“… Più tardi ho appreso, e continuo ad apprenderlo anche ora, che si impara a credere solo nel pieno essere-aldiquà della vita. Quando si è completamente rinunciato a far qualcosa di noi stessi – un santo, un peccatore pentito o un uomo di chiesa(…) un giusto o un ingiusto, un malato o un sano – e questo si chiama essere aldiquà , cioè vivere nella pienezza degli impegni, dei problemi, dei successi e degli insuccessi, delle esperienze, delle perplessità  – allora ci si getta completamente nelle braccia di DIo, allora non si prendono più troppo sul serio le sofferenze proprie, ma le sofferenze di DIo nel mondo, allora si veglia con Cristo nel Getsemani e, io credo, questa è la fede, questa è conversione e così si diventa uomini, si diventa cristiani” 

Dietrich  Bonhoffer , Resistenza e resa. Lettere e scritti dal carcere.

San. Paolo 1988 pp. 446

 [Berlino, Prinz-Albrecht-Straße]
19 dicembre 1944
Da forze buone avvolto in modo fedele e silenzioso
protetto e miracolosamente confidente
voglio queste giornate vivere con voi
ed entrare con voi nel nuovo anno.
Quello vecchio vuol tormentare ancora il nostro cuore
ancora ci opprime il duro peso dei miseri giorni:
oh, Signore, dona alle nostre anime impaurite
la salvezza, per cui ci hai creati.
E porgi tu il calice pesante, quello amaro
della sofferenza, pieno fino all’orlo estremo
e così noi lo prendiam da te, grati, senza tremare
dalla mano tua, buona e amata.
Ma certo: vuoi donarci ancora gioia,
per questo mondo e per il chiarore del suo sole
allora il passato vogliamo ripensare
e così l’intera vita nostra ti appartiene.
Oggi fa ardere calde e chiare le candele
che hai trasportato tu alla nostra oscurità;
conducici, se si può, di nuovoinsieme.
È ciò che noi sappiamo: arde di luce la notte tua.
Dietrich Bonhoffer
                                        «Da forze buone, miracolosamente accolti/
qualunque cosa accada, attendiamo confidenti./
Dio è con noi alla sera e al mattino/
e stanne certa, in ogni nuovo giorno». 
Bonhoeffer
Per approfondire: 

Dietrich Bonhoeffer, Lettere alla fidanzata, trad. it. di M.C. Murara, Queriniana 1994.
F. Rognon, Bonhoeffer, un cristiano autentico
D. Bonhoeffer, Memoria e fedeltà


Titolo: Bonhoeffer
Regia: Eric Till
Durata: 90’
Leggi la scheda del film (Editore Paoline)

Nessun commento:

Posta un commento

... ROSES & ESPINE..